Prima apparizione tassi negativi in Germania

La piccola banca delle Alpi bavaresi, Raiffeisenbank Gmund ha iniziato a far pagare dei tassi negativi ai propri correntisti più ricchi seguendo l’esempio della Bce. Questo istituto ha sede sul lago Tegernsee che rappresenta il rifugio di stelle dello sport e attori inizierà ad applicare una commissione di deposito dello 0,3% su tutti i conti che risultano essere superiori ai […]

Continue reading »

Valori in salita per la coppia EUR/USD

In questo mercoledì di contrattazioni il valore dell’Euro è stato più alto rispetto alla moneta americana infatti la coppia EUR/USD è stata scambiata a 1,1021 in salita dello 0,24%. La coppia valutaria è arrivata a trovare una quota di supporto a 1,0936 che risulta essere il valore più basso intraday è una quota di resistenza posta a 1,1227 che invece […]

Continue reading »

Futures del Greggio in salita

La sessione asiatica di questo venerdì ha decretato un rialzo dei futures del Greggio. All’interno del New York Mercantile Exchange i futures del Greggio in consegna a luglio sono stati scambiati a 47,22 dollari per barile in aumento dello 0,77%. In un primo momento i valori di scambio erano stati anche più alti a 48,32 dollari per barile e in […]

Continue reading »

Sessione USA, Futures Gas in calo

Questo giovedì nella sessione di borsa americana i futures del Gas naturale hanno avuto un calo. All’interno del New York Mercantile Exchange i futures del Gas naturale in consegna a luglio sono stati scambiati a 2,348 dollari americani per ogni milione di British thermal units, valore in calo dell’1,68%. In un primo momento i valori di scambio erano stati anche […]

Continue reading »

Dollaro sottotono contro Euro e Yen

Continua la fase di debolezza del Dollaro nei confronti dello Yen e della nostra moneta unica dopo che è stata pubblicata la stima “advance” relativa al Pil americano che ha fatto registrare una crescita dello 0,6% nel primo trimestre dell’anno. Il biglietto verde resta sulla difensiva in virtù delle rassicurazioni da parte della Federal Reserve che ha dichiarato di non […]

Continue reading »

Euro in rally

Questa mattina il rapporto Euro/Dollaro resta stabile mentre si inizia a vedere una leggera risalita dello Yen in seguito alle dichiarazione da parte dell’autorità di Tokyo sulla possibilità di un eventuale intervento sul mercato dei cambi. In una settimana di dati economici scarsi il rapporto Euro/Dollaro sale leggermente avvicinandosi a quota 1,13 ma restando comunque a distanza dal massimo fatto […]

Continue reading »

Sessione asiatica, futures del greggio in calo

La sessione di borsa asiatica di questo martedì ha visto un calo dei futures del Greggio. All’interno del New York Mercantile Exchange i futures del Greggio in consegna a maggio sono stati scambiati a 41,02 dollari americani per ogni singolo barile, valore in discesa dello 0,32%. In un primo momento i valori di scambio erano più bassi a 39,88 dollari […]

Continue reading »

Futures del Greggio in salita

La sessione asiatica di questo venerdì ha messo in risalto il rialzo dei futures del Greggio. Nel New York Mercantile Exchange i futures del greggio in consegna ad aprile sono stati scambiati a 42,61 dollari americani per ogni barile, in salita dello 0,22%. Il prezzo di scambio iniziale era a quota 43,12 dollari il barile quindi la relativa quota di […]

Continue reading »

Coppia EUR/USD in calo

Questo martedì non è stato un giorno molto propizio per la nostra moneta unica purtroppo, infatti il nostro Euro ha perso terreno contro il biglietto verde americano. I vari movimenti delle borse europee con i titoli saltellanti ed i valori globali di economia dell’eurozona non hanno giovato per nulla alla nostra moneta. Al momento della scrittura la coppia EUR/USD viene […]

Continue reading »

Futures sul greggio in salita

La sessione americana di questo mercoledì ha messo in risalto un aumento dei futures del greggio. All’interno del New York Mercantile Exchange, i futures del Greggio con consegna a marzo sono scambiati a 31,74 dollari USA al barile, il valore è salito del 7,83%. In un primo momento era arrivato a scambiare ad un valore più alto a 32,88 dollari […]

Continue reading »
1 2 3 5