Come giocare in borsa

Siete pronti per entrare nel mondo dell’investimento azionario?

prima però di saltare a capofitto nel mondo di azioni e delle obbligazioni, ci sono alcune cose che dovete considerare. Uno delle prime e più importanti considerazioni per un investitore con una minima quantità di fondi non è solo su cosa si deve investire, ma anche come investire.

Nel vostro viaggio per entrare nel mondo degli investimenti potrete trovarvi ad essere bombardati da broker dalle mille sfaccettature, restrizioni sui depositi minimi, commissioni , diversificazione degli investimenti e una miriade di altre considerazioni.

In questo articolo, vi inizieremo agli investimenti e vi mostreremo come massimizzare i rendimenti riducendo al minimo i costi.

Quali sono gli account minimi?

Per l’investitore inesperto, l’investimento può sembrare abbastanza semplice – tutto quello che dovete fare è andare da una società di brokeraggio e di aprire un conto, giusto? Che cosa si può non sapere, però?
La risposta è semplice, tutte le istituzioni finanziarie hanno i requisiti minimi di deposito. In altre parole, non accetteranno l’apertura del tuo account a meno che non si deposita una certa somma di denaro.

Con un importo piccolo come 100 dollari, alcune aziende vi permetteranno di aprire un conto.

Riserve

Ci sono due tipi di broker rispettivamente: con servizio completo e con sconto. Come suggerisce il nome, un broker a servizio completo offre molto di più in termini di servizio, ma è riservato a clienti che hanno a disposizione una somma dalle dimensioni importati, le dimensioni minime arrivano anche a 50 mila dollari.

Questo lascia spazio, per chi come me non ha una tale somma da investire, ad aprire un conto con un broker con l’opzione sconto. I mediatori di sconto applicano costi notevolmente inferiori, ma non aspettatevi un trattamento al pari di un servizio completo, non si può chiamare e chiedere consulenza per gli investimenti.

Con 100 dollari, siete seduti sulla cuspide in termini di deposito minimo.

È inoltre possibile acquistare azioni direttamente da una società attraverso piani di stock di acquisto (DSPPs), ma attenzione, alcuni di questi piani hanno un limite minimo di investimento, che varia tra $ 100 e $ 500.

Con l’avvento del trading on line, ci sono una serie di mediatori di sconto, senza (o molto basse) restrizioni sul deposito minimo. Uno dei più popolari siti di trading online è Sharebuilder.

Fondi Comuni e Obbligazioni

Se i fondi comuni di investimento o obbligazioni sono gli investimenti che si desidera fare, entrambi possono essere acquistati attraverso società di intermediazione, in cui si applicano le regole di deposito simili a quelle delle scorte.

Fondi comuni di investimento possono anche essere acquistati attraverso la vostra banca locale, spesso per meno di $ 1.000 quando si ha un rapporto già esistente con la banca.

Se si desidera acquistare titoli di Stato, questo può essere fatto direttamente dal governo, l’unica limitazione qui è l’importo minimo che può variare da $ 100 a $ 1.000.

Oppure da un pò di tempo è possibile fare trading online con le opzioni binarie, scopri come fare soldi con le opzioni binarie.

Fonte: www.millionaireweb.it