La Gala Coral vende le sue sale bingo

Nel Regno Unito il bingo è molto amato ed è tornata a fare notizia il fatto che la Gala Coral abbia messo in vendita le due sale bingo di proprietà nonostante ultimamente ci sia stata da parte dello stato inglese una drastica riduzione delle tasse a riguardo.
Dobbiamo dire che la società ci aveva già provato un pò di tempo fa invano ma ora la situazione sicuramente è molto più favorevole dato che le tasse sono state letteralmente dimezzate.
Infatti sua Maestà ha deciso di dimezzare le entrate derivanti dal bingo live facendo passare la pressione fiscale dal 20% a soltanto il 10%.
C’è anche da dire che la vendita di queste due sale farebbe poca differenza per la società visto che ne possiede altre 133 sparse su tutto il territorio inglese, sono possessori di una quota di mercato pari al 38%.
Per tutti gli interessati a questa succulenta occasione il prezzo di vendita si aggira attorno ai trecento milioni di sterline.
A dirla così sembrerebbe una cifra esorbitante ma se pensiamo che soltanto lo scorso anno le due sale hanno ospitato più di un milione di giocatori con una media di giocatori a settimana pari a 300.000 allora la cifra è irrisoria.
I primi 6 mesi dell’anno hanno portato nelle casse dell’azienda la bellezza di 16 milioni di sterline che sarebbero potuti essere molti di più se il regime fiscale fosse già stato al 10%.
Giustamente qualcuno si starà chiedendo come mai questa società si voglia disfare di due sale che fanno registrare dei guadagni così alti.
Il motivo è semplice, la società a deciso che si vuole dedicare soltanto al Bingo online infatti poco tempo fa la stesa società aveva venduto alla Rank Group i Casinò di sua proprietà per un valore complessivo di circa 180 milioni di sterline.
fonte www.casinoitalianionline.net