Peugeot-Citroen per il sociale

La società automobilistica francese Peugeot-Citroen tempo fa ha fondato due associazioni solidali in favore della guida responsabile, la Foundation VINCI pour la Cité e la Vinci Autoroutes Foundation.
Attraverso queste due associazioni la casa automobilistica a messo a disposizione 600 mila euro a favore di tutti i nuovi progetti per la mobilità solidale.
Questa manovra ha dato uno spunto in più al titolo in borsa, cosa gradita ai trader di opzioni binarie.
Secondo alcuni studi fatti nel corso degli ultimi 40 anni il tragitto medio che un dipendente effettua per recarsi a lavoro è aumentato di ben dieci volte ed il costo della patente riesce a coprire soltanto 5 mesi di assegno sociale francese, l’assegno che viene versato a tutte quelle famiglie con basso reddito e questo pesa su circa otto milioni di francesi.
Ecco perchè le due fondazioni hanno deciso di finanziare tutte quelle persone che decidono di prendere la patente o che decidono di avvalersi del trasporto pubblico, del car-pooling, del car sharing, del micro-credito e delle riparazioni low-cost.